LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online

Come possiamo pregare sempre?

Quando si comincia ad approfondire la Parola di Dio, arriva sempre quel momento in cui il testo propone consigli, a prima vista impossibili, per crescere nella vita spirituale.

Ad esempio, quando San Paolo scrive alla comunità di Tessalonica, invita i cristiani di quel luogo a pregare incessantemente, cioè sempre. Un momento… pregare sempre??? Ma è una cosa impossibile! Come si può pregare sempre quando, ogni giorno, siamo alle prese con mille impegni? Dovremmo pregare il Santo Rosario a lavoro o leggere la Bibbia mentre siamo a scuola? Oppure ascoltare perennemente Radio Maria e fare novene in continuazione?

Il testo ci invita ad andare oltre: ogni cosa che facciamo e che viviamo, possiamo trasformarla in preghiera. Possiamo offrire tutto il nostro operato, rendendo lode a Dio e vivendo il nostro quotidiano: casa, lavoro, scuola, famiglia, amici, ecc… 

Ma se volessimo in ogni caso vivere in costante preghiera durante la nostra giornata? Ecco un ottimo consiglio!

La preghiera di Gesù

Avete mai sentito parlare della Preghiera di Gesù? Questa preghiera meditativa (come il Rosario) invoca il nome del Signore, in un atto di contrizione. In questo video, Matt Fradd spiega che essa può aiutare a “pregare incessantemente”, come dice San Paolo in 1Ts 5,17.

Lasciateci pure un commento per condividere la vostra riflessione sul tema!

Per ulteriori chiarimenti, contattateci senza esitazione nell’apposita sezione qui sul sito oppure sulla nostra pagina Facebook!


Lascia un commento